• Via T. Edison 60 (Ang. Via Assiano 1) • 20019 Settimo Milanese (MI)
  • +39 02 33501269 | fax +39 02 33501197
  • info@spei-italy.com
Resistenze Variabili
Dove ti trovi: Home \ Prodotti
Resistenze variabili

APPLICAZIONI
Le resistenze variabili da tavolo, sono indispensabili nelle misure di laboratorio per variare le tensioni o le correnti in circuiti C.C. e C.A.

Sono utilizzate in banchi di prova scolastici, in laboratori di prova, per simulare carichi ecc…

L’unità può anche essere utilizzata come reostato o potenziometro.

COSTRUZIONE
La parte principale della resistenza consiste in un nucleo di ceramica prostatica, sul quale viene avvolto un filo resistivo di alta qualità per ottenere varie portate da 1 ohm a 10 Kohm secondo la scala Renard.
Le resistenze possono essere collegate tra loro in serie o parallelo per ottenere valori diversi dallo standard.
Valori speciali possono essere costruiti secondo le norme EN 61010-1.

 

Modello Portata
(Ohm)
Carico ammissibile
(Ampère)
Peso
(Kg)
Dimensioni
(a X b X c)
PRN 162
160 VA
 

1
3,3
10
33
100
330
1000
3300

 

13
7
4
2,2
1,25
0,7
0,4
0,22

1,75 ÷ 1,95 246 X 93 X 150
PRN 322
320 VA
1
3,3
10
33
100
330
1000
3300
10000
18
10
5,7
3,1
1,8
1,0
0,57
0,31
0,18
2,85 ÷ 3,25 446 X 93 X 150
PRN 642
640 VA
0,5
1,6
5
16,5
50
165
500
1650
5000
36
20
11,4
6,2
3,6
2
1,1
0,63
0,36
5,0 ÷ 5,8 446 X 165 X 150
PRN 962
960 VA
0,33
1,1
3,33
11
33
110
333
1100
3330
54
30
17
9,3
5,4
3
1,7
0,98
0,54
7,9 ÷ 9,1 446 X 230 X 155
PRN 3/322
3 X 320 VA
3 X 1
3 X 3,3
3 X 10
3 X 33
3 X 100
3 X 330
3 X 1000
3 X 3350
3 X 10000
3 X 18
3 X 10
3 X 5,7
3 X 3,1
3 X 1,8
3 X 1,0
3 X 0,57
3 X 0,31
3 X 0,18
7,9 ÷ 9,1 446 X 230 X 155

 

Entrambi i modelli PRN 162 e PRN 322 possono essere collegati in serie o in parallelo per formare nuovi valori resistivi. Possono essere montati sia in posizione verticale che orizzontale, avendo cura di raffreddarli, nel caso siano montati più elementi vicini.
L’esatto valore resistivo può essere impostato a piacere mediante lo spostamento del cursore.

CARATTERISTICHE TECNICHE COMUNI A TUTTE LE RESISTENZE VARIABILI

Valore resistivo: vedere tabelle
Tolleranza: ± 10%
Resistenza di isolamento: > 3 x 109 Ohm
Resistenza di terra: < 0,1 Ohm
Massima tensione permessa: max 600V — / 750V rms

 

SPECIFICHE
Costruzione secondo le norme EN 61010-1.
Isolamento e dimensioni conformi a VDE 0110 – Classe B – IP 20.